Olio essenziale di origano; cose da sapere e come usarlo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Tabella dei Contenuti

L’ olio essenziale di origano è ottenuto dalla pianta in fiore.

Nome botanico: Origanum vulgare
Famiglia: Lamiaceae

Storia e Informazione sull’olio essenziale di origano

L’origano è originario dell’Europa e dell’America. La pianta cresce fino ad un’altezza di circa mezzo metro, ha foglie di colore verde scuro e gemme viola che diventano fiori rosa o bianchi. Tutta la pianta è molto profumata. Ci sono una ventina di specie di origano.
 I Greci usavano l’origano per  far guarire le ferite e mettevano le foglie su muscoli doloranti per alleviare il disagio. L’origano veniva anche usato contro i morsi di animali.
Invece i Romani consigliavano l’uso di origano per migliorare la digestione e contro i morsi di ragno.
Non a caso quindi durante il Medioevo, l’origano  era utilizzato dagli erboristi per aiutare la digestione, migliorare la vista, e per i morsi velenosi.
Nell’erboristeria moderna si usa l’origano per la digestione, mal di testa, tosse, per promuovere le mestruazioni, e prevenire il mal di mare.
 L’olio essenziale di origano è uno dei più antisettico di tutti gli oli. Serve anche a migliorare la circolazione.
 

Usi dell’olio essenziale di origano

Migliora la digestione
Purificante, aiuta nella riduzione della cellulite e la ritenzione idrica
Se inalato aiuta a migliorare le respirazione
Allevia i dolori e tensione muscolari
Aumenta la resistenza fisica e l’energia
Disinfettante
Respinge gli insetti

Proprietà dell’olio essenziale di origano

Analgesico, antielmintico, antibatterico, antimicotico, antinfiammatorio, antireumatico, antisettico, antispasmodico, antitossico, antivirale, aperitivo, aperitivo, balsamico, carminativo, colagogo, coleretico, cytophylactic, diaforetico, disinfettante, diuretico, emmenagogo, espettorante, febbrifugo, epatico, ipnotico, lassativo, parasiticida, rubefacente, stimolante (nervi), stomachico, sudorifero, tonico, vulnerario, riscaldamento
Bestseller No. 1
Zane Hellas 100% Olio di origano non diluito.Puro Olio Essenziale Greco di Origano .86% Carvacrolo Min.164mg Carvacrolo per porzione.Probabilmente il miglior olio di origano del mondo.15 ml
  • OLIO ESSENZIALE DI ORIGANO GRECO NON DILUITO 100% - Un olio superiore dalla varietà più conosciuta e autoctono della regione greca Origano (Origanum vulgare Heracleoticum) - Prodotto tramite...
  • RICONOSCERE IL PROBLEMA - Il nostro sistema immunitario è costantemente sotto attacco, specialmente quando ci si sente sotto il tempo o la stagione delle allergie. Le persone con un sistema...
  • CARVACROL È LA CHIAVE - Carvacrol è il principale composto nell'olio di origano. È stato studiato e analizzato in profondità grazie ai suoi numerosi benefici per la salute (oltre 100 studi) per il...
  • RIPRISTINA LA TUA SALUTE - L'olio di origano di Zane Hellas è uno dei migliori integratori a base di erbe che soddisfa le tue esigenze - Buona fonte di polifenoli - Alto contenuto di antiossidanti -...
  • SALUTE OTTIMALE - SENTITI BENE - Supporta la tua salute generale e il tuo benessere - Sia che tu sia suscettibile a un basso stato di immunità o che tu voglia proteggere la tua salute come...
Bestseller No. 2
Olio essenziale di Origano Compatto Organico - MyCosmetik - 10 ml
  • Olio essenziale 100% puro e naturale, controllato e certificato Organico (AB) da ECOCERT
  • Nome botanico : Origanum compactum
  • Parte utilizzata: pianta aerea - Colore: giallo/arancio scuro
  • Origine: Marocco
  • L'olio essenziale dell'origano compatto è un potente agente purificatore. E’ quindi perfettamente adatto per prevenire i problemi invernali. Agisce anche in caso di problemi intestinali o delle vie...

Metodi di utilizzo dell’olio essenziale di origano

Applicazione sulla pelle, aroma lampada, diffusore, inalatore, lampadina, anello, massaggi, spruzzo. Massaggiarlo sui muscoli doloranti risulta molto efficace. Insieme all’olio essenziale di rosmarino e/o eucalipto in un catino di acqua calda è ottimo in casi di raffreddori. Attenzione a non scottarvi.
Avvertenze: l’olio di Origano riscalda molto. Le persone con pelle sensibile o secca hanno bisogno di maggiore quantità di olio vettore quando si utilizza l’olio essenziale per via topica. Utilizzare in ogni caso solo in piccole quantità.
 

Ultimo aggiornamento 2022-01-16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: