Se siete animalisti ci sono molte organizzazioni per la protezione animali in Gran Bretagna.

Tra loro  variano molto in stile e principi, come potete leggere.

Ne elenchiamo alcune organizzazioni per la protezione animali tra le più importanti

Foto: Some rights reserved by digitalprimate


RSPCA

 

L’organizzazione per la protezione animali ritenuta ufficiale,  con tanto di sigillo reale. Si occupa di salvare animali sottoposti a violenza. Ha parecchi ospedali e tantissimi volontari, se volete denunciare della crudeltà nei confronti di un animale o un animale in pericolo hanno anche un numero di telefono per i casi urgenti 0870 55 55 999

National Animal Welfare Trust

Si occupa di soccorrere e trovare rifugio ad animali abbandonati. Non uccide gli animali ed esiste dal 1971.

Blue Cross

Prezzo: EUR 12,32
Da: EUR 14,50
Fondata nel 1897 si occupa di offrire cure veterinarie a padroni che non hanno i mezzi per pagare quelle private.  Aiutano a trovare anche rifugi per animali abbandonati o nei casi quando i padroni non possono più tenerli.

Cats Protection

Offrono protezione, soccorso e altro per i nostri piccoli felini.

Dogs Trust

Simile alla Cat Protection ma guarda caso per i cani

Born Free

Una fondazione britannica che si occupa di salvaguardare gli animali allo stato libero, soprattutto se a rischio di estinzione. Esiste dal 1984.

British Horse Society 

Dedicata al welfare dei cavalli della Gran Bretagna

The Vegetarian Society of the United Kingdom

La più vecchia organizzazione per vegetariani al mondo. Offre informazione e  mette pressione all’industria alimentare.

Vegan Society

organizzazioni per la protezione animaliOrganizzazione per quelli, ovvero i vegani,  che non si nutrono o utilizzano prodotti animali, inclusi latte, formaggi e miele o scarpe di pelle ad esempio.

ALF

La parte militante delle organizzazioni per la protezione animali.  L’Animal Liberation Front organizza azioni dirette per la liberazione di animali sia in fattorie o laboratori e distruggono anche proprietà. I militanti di questa organizzazione sono tutti anonimi. Le loro azioni sono a volte controproducenti, liberando improvvisamente animali nati in cattività, causa la morte di quest’ultimi non riuscendo a sopravvivere in un ambiente a loro sconosciuto.

Animal Aid

Conducono investigazioni su come vengono trattati gli animali che siano laboratori, fattorie o zoo.

Hunt Saboteurs Association

Organizzano sabotaggi durante la caccia.

Captive Animals’ Protection Society

Vuole bannare animali tenuti in zoo e circhi. Nel frattempo si occupa del welfare di questi animali.

League Against Cruel Sport

Sono per l’abolizione degli sport crudeli agli animali. Hanno campagne contro la caccia alle volpi, le corse dei cani e altro.