Oxford e Cambridge ritornano in cima nelle classifiche universitarie mondiali

Sono cinque le università britanniche che si trovano nelle prime venti in classifica nel QS World University Rankings . Oxford University si trova al secondo posto e l’università di Cambridge si trova al terzo.

Al primo posto ancora una volta troviamo il Massachusetts Institute of Technology (MIT) negli Stati Uniti. 

Il MIT è stato fondato nel 1861 in risposta alla domanda di formazione industriale. L’istituto in realtà è iniziato come una “scuola di ingegneria” con l’obiettivo di concentrarsi sulle scienze applicate e sull’ingegneria.

L’Istituto è ora sede di molti rinomati dipartimenti, tra cui: Scienze del cervello e cognitive, Architettura e pianificazione, Ingegneria civile e ambientale, Ingegneria elettrica e informatica, Ingegneria meccanica, Scienze politiche, Economia.

Ritornando al Regno Unito troviamo poi Imperial College di Londra al settimo posto e University College London all’ottavo.

L’Università di Oxford è classificata come la migliore università del mondo e una delle più prestigiose della Gran Bretagna.

Uno degli edifici più iconici dell’Università di Oxford è la sua biblioteca, che contiene oltre 170 miglia di scaffali pieni di oltre un milione di libri.

L’Università di Oxford ha prodotto alcuni degli scienziati, pensatori e politici più influenti del mondo.

 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in News