Paolo lavora come software engineer a Londra

Questo è un articolo inviato da un ospite, non riflette necessariamente le nostre opinioni.

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza passata o presente a Londra o nel Regno Unito, compilando il modulo che trovi in basso.

2014
 
Ho trovato una camera su Spareroom prima di partire, poi nel giro di un anno ho affittato un appartamento
 
Online dall’Italia, ho organizzato un colloquio, sono venuto a Londra in giornata per farlo e ho ricevuto un’offerta la settimana dopo
 
Da quando mi sono messo in testa di espatriare, diversi mesi.
 
Laurea specialistica e 4 anni di lavoro
 
Scritto molto buono, parlato sufficiente – pensavo meglio
 
Software engineer il primo lavoro, ora continuo a farlo per aziende diverse ma opero attraverso la mia limited company
 
Ottima, sono pentito di non averla fatta molto prima. Se potessi tornare indietro nel tempo non farei neanche la laurea specialistica e partirei subito.
 
Si lo consiglierei a patto di avere una professione che ti permette di coprire le spese senza troppi sacrifici
 
Se nella vostra lista dei desideri c’è quella di provare a vivere in una città all’estero, non sprecate tempo a pensarci troppo e partite il primo alla possibile

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

[wordpress_file_upload]

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Partecipa anche tu!

Col tuo nome vero o anonimo, dal PC o dal cellulare, racconta la tua esperienza o condividi ciò che hai fatto.
Untitled design (45)
Casa pulita a Londra; usate gli oli essenziali per le pulizie
My Post (7)
Esperienza di una lettrice: come andare a vivere a Londra
a voi la parola
Marco, chef in Gran Bretagna, consiglia ancora di partire
- Unknow (7)
Marco lavora per un ospedale e racconta la sua 'fantastica esperienza'
- Unknow (1)
Flavia lavora per un immobiliare a Londra e racconta la sua esperienza
- Unknow (6)
Michela scrive che a Londra la meritocrazia esiste solo fino ad un certo punto
- Unknow (1)
Nicoletta consiglia di non trasferirsi ora in UK
LondraNews (45)
Parlate anche della famiglia reale, noi italiani la adoriamo!
un'italiana a Londra (1)
Una lettrice scrive: "Londra ti dà molte possibilità"
a voi la parola
Gaia scrive che a Londra si vive e lavora bene