Parole inglesi che sono sempre al plurale

Ci avete mai pensato? Ci sono parole inglesi che sono sempre al plurale e mai si sentono al singolare.

Volete degli esempi?

Trousers

Pants

Glasses (per occhiali e non bicchieri)

Binoculars

Scissors

Jeans

Allora ragioniamo un attimo. Come vedete sono tutte nomi di oggetti che sono in effetti simmetrici e doppi. Molto spesso servono a coprire le parti del nostro corpo che sono doppie come i pantaloni o gli occhiali.  Sono però attaccati e non separabili. Anche le calze sono due, ma sono separabili e una si perde quasi sempre in lavatrice. Diventa importante poter dire one sock. Ma non sentirete spesso in inglese dire one trouser. 

Possiamo vedere la forma one trouser in quello che si chiamano noun-noun compounds, ovvero parole formati da due sostantivi. Come per esempio, one trouser pocket, ma il termine si riferisce alla tasca dei pantaloni e non ai pantaloni. 

In italiano si usa comunemente il plurale per molte di queste parole come forbici, pantaloni, occhiali, ma non è raro sentire il singolare.  Mi vedo già la commessa di qualche boutique che mi propone ‘un pantalone’ o  ‘un jeans’ adatto a me. Ma succede anche in inglese?

Questo succede effettivamente anche in inglese che nel campo della vendita di abbigliamento al dettaglio si usi termini come trousers al singolare. Precisiamo che si tratta di una forma non usata normalmente e considerata abbastanza ridicola  e pretenziosa. Se non avete una familiarità tale della lingua inglese per capire sfumature e usi culturali, lasciate stare. Limitatevi al plurale. 

Leggete anche:

8 consigli per migliorare l’inglese da casa vostra a zero costo(Si apre in una nuova scheda del browser)

OffertaBestseller No. 2
Bestseller No. 3
Compact Oxford English Dictionary
  • Used Book in Good Condition
  • Oxford (Author)

Ultimo aggiornamento 2020-09-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

rapporto

Scritto da Laura S Ambir

A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario, public health e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico. Qualificata per insegnare inglese come seconda lingua a stranieri.

Marta vive a Londra e racconta la sua esperienza positiva

Boyne Valley in Irlanda

Boyne Valley in Irlanda, incredibile terra di monumenti megalitici