fare il parrucchiere a londra

Fare il parrucchiere a Londra o nel Regno Unito

Come per tante altre professioni ci sono molti italiani che vorrebbero fare il parrucchiere a Londra o nel Regno Unito. Purtroppo dal 1 gennaio 2021 è necessario avere un visto per lavorare nel Regno Unito e la professione del parrucchiere generalmente non può ottenere un visto, salvo forse in casi di parrucchieri di fama internazionale. Se non  avete un settled status, potete smettere di leggere qui, per il momento non ci sono possibilità.

Il lavoro del parrucchiere è piuttosto vasto, infatti possono lavorare per negozi piccoli e a conduzione familiare o lavorare per un salone alla moda e prendere uno stipendio decente.

Possono essere specializzati in styling tra cui taglio, stile, permanente o stiratura, possono essere specializzati in coloratura o a mettere estensioni.  Generalmente esiste una divisione tra parrucchieri maschili e femminili anche se esistono parrucchieri che si definisono unisex. Nelle grandi città del Regno Unito si trovano negozi specializzati in capelli africani o asiatici o in acconciature che si possono definire etniche.

Ovviamente all’inizio della carriera il parrucchiere nel Regno Unito si trova a fare lavoro meno interessante, come pulizia del negozio, lavaggio di capelli, rispondere al telefono ecc.

Ci sono anche parrucchieri che lavorano in proprio e lavorano anche a domicilio, dopo essersi fatti esperienza. Altri lavorano in posti meno consueti come case di riposo o ospedali.

Quanto guadagna un parrucchiere a Londra o nel Regno Unito?

Dalla paga di apprendistato o paga minima fino a oltre £30 o 40 mila per gli stilisti alla moda. Non è facile riuscire a mantenersi a Londra  da soli con uno stipendio da parrucchiere alle prime  armi e questa è una cosa da tenere assolutamente presente.

Come si diventa parrucchiere a Londra o nel Regno Unito?

Non è assolutamente necessario avere delle qualifiche. Molti arrivano a questa professione tramite apprendistato che solitamente offre la possibilità di studiare per qualche NVQ.  Esiste sempre richiesta per parrucchieri con esperienza.

Per diventare stilista ci sono corsi professionali fatti da parrucchieri  famosi, possono essere costose. Solitamente garantiscono un lavoro al termine e spesso, se la scuola è prestigiosa portano a guadagnare anche bene.  L’organizzazione Habia offre informazione su corsi sia lunghi che brevi.

 

(Visited 15 times, 1 visits today)

Rispondi

Torna su