La maggioranza dei miei amici italiani ha lasciato Londra
La maggioranza dei miei amici italiani ha lasciato Londra

  Da quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Vivo a Londra da quasi 4 anni

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Sono webdesigner e ho trovato questo lavoro usando un agenzia di recruitment

Foto LondraNews 2013

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

I costi altri e l’ossessione per il lavoro che dopo un po’ diventa stancante

E quali sono i lati positivi?

Prima di tutto si viene pagati sul lavoro e finora non ho mai avuto problemi, in Italia faticavo solo a farmi pagare. A Londra si trova di tutto, è facile entrare in qualsiasi giro e fare sempre nuove amicizie

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

si ma sarei venuto prima

Ritorneresti in Italia?

No, mai

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Devi venire con una professione precisa, mi sono trovato subito bene perché oltre al mio inglese almeno passabile avevo anni di esperienza nel mio ramo, non puoi venire senza esperienza, ho visto altri conoscenti italiani sono rimasti a fare i camerieri o al massimo, massimo sono diventati manager di qualche ristorante e non sono contenti (ok alle famiglie dicono che sono felicissimi ma alle famiglie in Italia non diciamo mai le cose come stanno veramente), la maggioranza dei miei amici italiani ha lasciato Londra per questi motivi. per concludere se hai esperienza bene, se non hai esperienza puoi pensare di venire per migliorare l’inglese ma tieni presente che nella maggioranza dei casi finirai e resterai nei ristoranti, se l’Italia non ti piace, pensaci bene prima di fare un trasferimento definitivo a Londra, ci saranno anche posti migliori di Londra dove vengono troppi immigrati e veramente tantissimi italiani da far paura

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

2 Commenti

  1. Ho lavorato 2 anni in ristoranti a Londra ma a casa dicevo che lavoravo in ufficio, fortunatamente non sono mai venuti a trovarmi. Non tutti i genitori sono fieri se dici che fai il lavapiatti, i miei certamente non lo sarebbero stati, era meglio evitare il dispiacere

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.