“Penso di tornare in Italia, tra squallore e squallore scelgo di stare vicino ai miei cari”

“Penso di tornare in Italia, tra squallore e squallore scelgo di stare vicino ai miei cari”
“Penso di tornare in Italia, tra squallore e squallore scelgo di stare vicino ai miei cari”

hackney1. Da quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

Vivo a Londra da 6 mesi e mi trovo insomma insomma

* 2. Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Di usare la mia laurea in psicologia, in Italia era quasi sempre disoccupata da 2 anni, a Londra mi dicevano che avrei trovato subito e invece niente di buono

* 3. Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Penso di tornare in Italia, tra squallore e squallore scelgo di stare vicino ai miei cari

* 4. Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Aiuto cucina in un pub, mi ha raccomandato una che conosco

Foto: © Copyright Dr Neil Clifton and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

* 5. Che tipo di lavoro volevi?

Pensavo di cominciare dal basso ma non dal fondo e qui a Londra ci resti sul fondo. La ragazza polacca che fa da supervisore prende 7 e qualcosa sterline all’ora, si fa il mazzo sul serio il mazzo, parla 4 lingue e ha una laurea. Son 3 anni che cerca di meglio, cose di questo tipo mi fanno cadere le braccia e perdere ogni speranza. Non sono minimamente soddisfatta di come stanno andando le cose.

* 6. In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

Se volete lavorare e vi va bene fare qualsiasi cosa per l’eternità venite pure, se avete altre idee cercatevi un altra meta

* 7. In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

Non molte, il mio inglese è migliorato

* 8. Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

La delusione di non avere trovato quello che pensavo di trovare. Il resto non sarebbe importante se avessi un lavoro che mi piace o la prospettiva di trovarne uno.

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

$ s Commenti

lascia un commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    “A Londra tutti possono lavorare e tutti possono dare il proprio contributo”

    Abbiamo letto per voi: English Grammar for Dummies