Ci sono periodi quando siamo bombardati da richieste per trovare lavoro o casa. Come spiegato tante volte non siamo un’agenzia e non possiamo trovare lavoro e tanto meno caso a nessuno.

Veniamo contattati da datori di lavoro che cercano personale che parla italiano a volte e mettiamo queste richieste nelle offerte di lavoro ma non possiamo fare altro. Spesso si tratta di lavoro d’ufficio e anche se non specificato è ovvio che una buona conoscenza della lingua inglese, oltre all’italiano, è quasi sempre necessaria.

In ogni caso, potete fare domanda a queste offerte di lavoro voi stessi, non dovete contattarci. Alcuni ci contattano dicendo di non sapere l’inglese per fare domanda e se possiamo fare domanda per loro. Se non sapete l’inglese o non sapete come fare un CV probabilmente non siete ancora pronti a fare questo tipo di lavoro. Fare domanda per voi non risolverebbe il problema. Che farete se vi chiamano al colloquio?

Altri ancora ci contattano dicendo semplicemente che hanno bisogno urgente di un lavoro. Come detto prima non siamo un’agenzia ma anche se lo fossimo, queste richieste sarebbero scartate. Dovete contattare un potenziale datore di lavoro o un’agenzia mettendo in evidenza che sapete fare e che offrite non che siete assolutamente disperati e che avete bisogno di un lavoro ora. Nessun datore di lavoro serio vuole un disperato, gli unici che vi contatteranno saranno chi sfrutta e chi truffa. Anche se siete disperati non mettetelo mai in evidenza.

Poi abbiamo le richieste di case…Molti credono che perché viviamo in Inghilterra dobbiamo per forza essere al corrente di stanze e appartamenti liberi che ci sono a Londra, Manchester o Brighton. Ma voi che vivete in Italia, quanti appartamenti liberi conoscete a Milano, Napoli, Civitavecchia?

Purtroppo non possiamo rispondere a queste richieste di aiuto, non abbiamo tempo e oltre che indirizzare alle offerte di lavoro sul sito non possiamo fare altro.

Lavoro a Londra per italiani prima della Brexit, le ultime offerte

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.