stpaulsLascio Londra per un lavoro in un callcentre vicino Manchester.  I motivi per farlo sono che non dopo 10 mesi non sono ancora riuscita a trovare un lavoro che mi permetta di vivere abbastanza tranquilla. Ho solo trovato lavoro nella ristorazione, con orari assurdi e nessuna sicurezza. Infatti entrambi i miei contratti non garantiscono un minimo di ore settimanali, una settimana posso fare 40 ore e per le tre successive sono 10 ore alla settimana che non bastano per vivere

Prima di venire a Londra pensavo di trovare subito un lavoro in un callcentre, ho tre anni d’esperienza dall’Italia e parlo un inglese quasi madrelingua (ho vissuto all’estero con la mia famiglia e frequentato scuole inglesi) ma questo non è stato abbastanza per trovare un lavoro in un callcentre. Una delle ragioni è che ci sono pochi callcentre a Londra e di italiani che vorrebbero lavorare veramente tantissimi. Non pensavo ci fossero così tanti italiani a Londra!

Ho trovato questo lavoro nel Cheshire vicino Manchester, lo stipendio è molto basso ma non ho i costi impossibili di Londra e mi garantiscono 40 ore alla settimana. Se siete a Londra e non trovate lavoro ci sono tanti callcentre,  non a Londra, che cercano italiani madrelingua, come dicevo gli stipendi non sono molto alti, ma farete meno la vitaccia di tanti italiani che sono ancora a Londra. Avevo  provato anche a fare domanda per lavoro impiegatizio e in negozi. ma non avendo esperienza raramente rispondono.

4 Commenti

Commenta