Abbiamo fatto un sondaggio lampo per capire come mai molti italiani non si iscrivono all’electoral register. Generalmente gli italiani non si iscrivono perchè non hanno un contratto in regola e quindi il padrone di casa non vuole far sapere al comune che al quell’indirizzo ci abitano persone. I motivi possono essere semplicemente il fatto che chi si prende i soldi dell’affitto non li dichiara o affitta una stanza a più persone non della stessa famiglia, cosa effettivamente non legale. Altri sono in sub-affitto e chi affitta la stanza non vuole che il comune lo sappia per motivi simili a quelli sopra. Ci sono anche molti italiani che non sanno che devono iscriversi, che non parlano abbastanza inglese. Interessante però scoprire che alcuni italiani dicono di non fidarsi.

Per chi non lo sapesse l’electoral register serve per poter votare alle amministrative, per il sindaco di Londra e l’assemblea se abitate a Londra e alla elezioni europee. Inoltre l’electoral register sostituisce in un certo senso la carta d’identità e viene usato per controllare il vostro indirizzo di residenza, se non siete iscritti verrete in molti casi scartati subito se chiedete prestiti, carte di credito ma anche durante la fase di assunzione per certi tipi di lavoro. Certi datori di lavoro non assumono chi non ha un indirizzo fisso e verificabile. Per iscriversi dovete contattare l’ufficio apposito del vostro comune se non avete compilato il modulo nella busta gialla che arriva ogni anno verso la fine di settembre/inizio ottobre.
regiser2
register
register3