Petizione che chiede al governo di tutelare i ristoranti e i loro lavoratori

Il governo ha annunciato che i ristoranti e alberghi cominceranno a riaprire dal 1 luglio. Questo non sapremo se succederà e quanti ristoranti riusciranno ad aprire. Rimane infatti il problema di mantenere le distanze sociali e molti ristoranti indipendenti si lamentano che non hanno i fondi per fare cambiamenti o per operare con un numero ridotto di clienti.

Nel frattempo il governo a lanciato diversi schemi per pagare il personale o aiutare le aziende, ma sta diventando sempre più chiaro che per motivi diversi molti ancora non hanno visto soldi e tanti non ne vedranno mai. 

Abbiamo quindi molti ristoranti e pubs (e non solo si parla anche della Royal Albert Hall e addirittura tutta Chinatown che avranno problemi a riaprire) in grosse difficoltà. Per questo motivo qualcuno ha lanciato una petizione per chiedere al governo di tutelare tutti i lavoratori del settore ospitalità.

Potete firmare la petizione qui se abitate in UK, non dovete essere cittadini britannici o avere il settled status per farlo. Ricordate però che per valere la petizione deve raggiungere 100 mila firme e solo a quel punto il governo deve decidere se discutere la questione in Parlamento. 

 

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Christian è head-waiter e dice:”vige la meritocrazia, se vali vai avanti”

visitare la scozia

Posti da vedere in Scozia quando potremo viaggiare