Possibile un nuovo lockdown in Inghilterra

Con i casi di COVID in continuo aumento è attesa una decisione di un altro lockdown a livello nazionale nelle prossime settimane.

Si pensa che verrà presto annunciato un lockdown di due settimane in ottobre che coincide con la chiusura delle scuole alla fine del ‘term’. Secondo diversi scienziati infatti, non fare un lockdown significherebbe un aumento di decessi verso la fine del mese.

Il segretario della sanità Matt Hancock ha annunciato stamattina che il lockdown è possibile ma spera di non farlo. Crede che le distanze sociali e il sistema di tracciamento di contagi dovrebbero essere sufficienti a contenere la situazione.

Gli scienziati e altri esperti ritengono invece che il sistema di tracciamento del governo non sia all’altezza e quindi suggeriscono due settimane di lockdown totale.

Secondo il governo altre due settimane di blocco sarebbero disastrose per l’economia, soprattutto due mesi prima dell’uscita dal mercato unico europeo.

Intanto ci sono nuove restrizioni in parti del nord dell’Inghilterra, come la zona intorno a Liverpool, Warrington e Lancashire.

Leggi anche:

Lettore sconsiglia di venire ora nel Regno Unito senza un lavoro(Si apre in una nuova scheda del browser)

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Curiosità sull’isola di Wight

Non ci saranno i fuochi d’artificio dell’ultimo dell’anno a Londra