Potrebbero chiudere tutti i negozi Gap nel Regno Unito

Dopo Banana Republic che ha chiuso nel 2018,  ora il piano è quello di chiudere tutti i negozi Gap nel Regno Unito con una potenziale perdita di migliaia di posti di lavoro. In parallelo, la società americana vuole anche chiudere tutti i negozi in Italia, Francia e Irlanda per rivedere completamente il proprio modello di vendita al dettaglio. 

La crisi dei negozi e della vendita al dettaglio continua da diversi anni ma la pandemia non ha fatto che peggiorare la situazione e accelerare la fine di diverse catene.  Da maggio ad agosto Gap ha perso il 18% delle vendite rispetto all’anno precedente, che erano comunque in diminuzione. 

L’idea potrebbe essere quella di avere solo i negozi in franchise e di potenziare le vendite online. Se la società decide di continuare con questo piano i negozi, insieme al centro di distribuzione europeo, chiuderanno nella prima metà del 2021.

 

 

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Il disastroso crollo del turismo a Londra

Londra: offerte speciali e cose gratuite ora