Pret a Manger chiude altri negozi nel Regno Unito

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Dopo aver chiuso 30 negozi e licenziato 2800 persone la catena di sandwich Pret a Manger ha annunciato la chiusura di altri 6 negozi e il licenziamento di altre 400 persone.

Nei mesi scorsi le vendite avevano cominciato, seppur molto lentamente, a crescere, ma l’aumento recente dei contagi di coronavirus, i vari lockdown locali e l’invito di Boris Johnson a lavorare da casa ha fatto nuovamente scendere le vendite.

Per aiutare a sopravvivere la crisi, Pret a Manger ha lanciato il mese scorso un servizio di abbonamento. Ora vende anche chicchi di caffè tramite Amazon e ha nuove partnership con Deliveroo, Just Eat e Uber Eats. In tutto Pret a Manger ha 389 negozi nel Regno Unito ma ci si chiede quanti di questi riusciranno a sopravvivere.

Leggi anche:

Commenta

LondraNews (62)
Se siete amanti del vino italiano, ecco il lavoro dei vostri sogni
Copy of Untitled (1)
Posti da visitare nel Gloucestershire ora (e come arrivarci)
LondraNews
Londra, addio a Brick Lane come la conosciamo ora
LondraNews-9
I posti più gettonati per andare in vacanza nel Regno Unito
Shortbread, i frollini scozzesi conosciuti in tutto il mondo

Boris Johnson vorrebbe stare al governo almeno 10 anni, pensi che ci riuscirà?

Torna su