Professore dell’università di Cambridge prepara pasto babilonese

pasto babilonese

Tabella dei Contenuti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

La notizia del pasto babilonese si trova su Twitter ma è stata anche promossa da diversi blog come Bored Panda e Made in Shoreditch.

Un professore dell’università di Cambridge chiamato Bill Sutherland, annoiato durante il lockdown, decide di cucinare un vero e proprio pranzo babilonese.

Per farlo si basa su una tavoletta del 1750 AC che è probabilmente la raccolta di ricette più antica al mondo.

Il pasto babilonese era abbastanza buono

Ha cercato di seguire attentamente le ricette anche se per una ha usato il succo di pomodoro invece del sangue di pecora.

I risultati sono stati sorprendentemente positivi, tutti i piatti sono buoni tranne uno che è un po’ ‘noioso’. Su 25 ricette che si trovano nelle tavolette solo 2 sono vegetariane però.

Oltre al pasto babilonese sarebbe interessanti provate altre cucine antich.e Sarebbe bello avere un ristorante che propone solo ricette antiche, che ne pensate? Vi interessa?

Leggi anche:

Bread pudding; da dove proviene e come farlo(Si apre in una nuova scheda del browser)

 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

mercato di billingsgate
La storia del mercato di Billingsgate (il mercato del pesce)
Strade di Londra: Houndsditch
shard
The Shard (forse non tutti sanno che...)
il fantasma difarringdonstation
Fantasmi di Londra: il fantasma di Farringdon Station
shooters hill a londra
Shooters Hill, guardate che vista di Londra!
jack
Il mistero di Spring Heeled Jack a Londra
lliers street
Un piccolo segreto di Charing Cross che probabilmente non conosci
R101_in_flight
R101, il primo grande disastro aereo della storia
cimitero di kensal green
Cimitero di Kensal Green; cose che non sapete e come visitarlo
stazioni della Circle Line
Curiosità sulle stazioni della Circle Line di Londra

Commenta