La Tube Challenge è il tentativo di passare da tutte le stazioni della metropolitana di Londra in un giorno solo.

Il record sul Guinness Book of Records era  16 ore, 20 minuti and 27 secondi del 16 agosto 2013 di Geoff Marshall e Anthony Smith ma è  stato battuto nel 2015 da Ronan McDonald e Clive Burgess  e da Steve Wilson e Andy James che hanno completato la sfida in 15 ore e 45 minuti nel 2016.

The Tube: Station to Station on the London Underground

Per tentare la Tube Challenge dovete scegliere un giorno quando tutte le linee sono aperte e funzionanti (quasi mai il weekend) e progettare tutto bene, infatti ci sono delle stazioni che sono difficili da raggiungere come per esempio Kensington Olympia con solo 6 treni al giorno quindi dovete avere un piano preciso.

Circa 100 persone all’anno provano a fare la Tube Challenge, spesso per raccogliere soldi per qualche causa e infatti esiste anche un forum se volete cominciare a progettare il vostro tentativo.

Altri articoli sulla metropolitana di Londra

Da dove vengono i nomi delle stazioni della metropolitana di Londra?

Guardiamo oggi ad alcuni dei nomi più curiosi e interessanti delle stazioni della metropolitana di Londra e scopriamo da dove vengono. In generale molti nomi vengono da persone, spesso aristocratici, che avevano terreni in quella zona oppure da nomi sassoni. Altri articoli sulla metropolitana di Londra

0 comments

Cose che forse non sapete sulla Piccadilly Line di Londra

La Piccadilly Line di Londra è la linea blu scuro della metropolitana. Ha poco più di 100 anni, la sua prima versione andava solo da Hammersmith a Finsbury Park ora parte da Cockfosters a nord e arriva  fino all’aeroporto di Heathrow o verso Uxbridge un altro ramo ovest. I due rami si dividono ad Acton […]

0 comments

Che ne pensate di questa nuova mappa della metropolitana di Londra?

Come segnalato da The Evening Standard , Luke Carvill un disegnatore grafico di Birmingham ha passato centinaia di ore a ridisegnare la mappa della cartina di Londra. La mappa originale fu fatta da Harry Beck ed è in uso da decenni. Le linee vanno e vengono ma la mappa resiste. Indubbiamente Harry Beck ebbe un’idea […]

0 comments