CONDIVIDI

Forse non avete mai pensato di andare a scoprire la Londra di James Bond, ma potete farlo in questo famoso cocktail bar che ha ispirato Ian Fleming per il martini bevuto dal suo eroe James Bond.

dukes bar a mayfairSi tratta di un hotel di lusso a Mayfair ma chiunque (se ha i soldi) puó entrare e farsi un cocktail. Il Dukes Classic Martini usa un tipo di vermouth fatto fare appositamente per l’hotel. Effettivamente se ci andate solo una volta dovrete provare questo cocktail e fare finta di essere.

Qui vedrete l’arte di fare i drinks al suo meglio, un locale storico imitato da tanti.

Il locale è piccolo e accoglie solo 40 persone, la precedenza viene data agli ospiti del hotel, quindi se andate alla sera vi conviene prenotare.

Vi sedete e arriva un cameriere con un menù, scegliete il cocktail che volete e il cameriere ritorna con un carrello d’epoca (si parla dei primi anni del 1900) che contiene tutti gli ingredienti per fare il vostro cocktail. Lo prepara davanti a voi e non usa ghiaccio ma i bicchieri sono ghiacciati. Se non volete un cocktail potete prendere anche una bevanda non alcolica ma non ha senso visitare il tempio dei cocktail e non assaggiarne uno.

Il costo di un cocktail varia dalle £15 alle £20 in media, non una cosa economica ma non si prova il Dukes Bar per risparmiare, si prova per avere un’esperienza un po’ nostalgica, un po’ speciale e piena di significati da film in bianco e nero.

Da non dimenticarsi che il manager attuale del bar si chiama Alessandro Palazzi, in fondo alla pagina potete vederlo che ci mostra come fare un cocktail.

 

 

 

 

Commenta con Facebook