Qualcuno ha messo una mascherina al Long Man of Wilmington

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

La misteriosa figura sulla collina che si trova vicino a Eastbourne ha ora una mascherina. L’atto di vandalismo deve essere accaduto nei giorni scorsi e la polizia sta indagando, si tratta infatti di un monumento protetto. 

L’uomo lungo di Wilmington si trova a dieci chilometri da Eastbourne in East Sussex. Tradizionalmente considerato preistorico sembra però, grazie a studi recenti, che risalga invece al 1500 o 1600. Non si conosce lo scopo di questa opera che insieme al gigante di Cerne Abbas, è una delle due figure umane che si trovano scavate nelle colline gessosi inglesi. 

L’uomo lungo è molto visibile, tanto che fu colorato di verde durante la Seconda Guerra Mondiale per paura che i tedeschi lo usassero come punto di riferimento. 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

28609550_underground-in-london
La metropolitana di Londra sta assumendo personale per riaprire di notte
LondraNews
Londra, tanta voglia di ballare, il fabric deve aprire 24 ore al giorno per accontentare tutti
LondraNews (4)
Londra, 660 mila lavoratori potrebbero trovarsi disoccupati da settembre
LondraNews (15)
Trovato giardino Tudor sotto un campo di golf in Essex
LondraNews - 2021-07-01T195443
Dichiarazione del sindaco Sadiq Khan rivolta a tutti gli europei che vivono a Londra

Boris Johnson vorrebbe stare al governo almeno 10 anni, pensi che ci riuscirà?

Torna su