Quando le parole inglesi vengono storpiate e nasce una nuova parola

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Quando si sente una parola straniera o nuova si cerca di capire il significato e come si legge e si scrive, basandosi sulle parole che già conosciamo. In tutte le lingue si sono importate parole straniere spesso con uno spelling diverso e a volte anche con significato diverso.

Nell’inglese britannico ci sono tanti esempi di questo tipo, parole che non hanno molto senso ora senza capire da dove provengono. L’inglese americano è ancora peggio dopo che generazioni di immigrati che non parlavano molto inglese hanno modificato spelling e pronuncia e introdotto parole da altre lingue che spesso sono state poi modificate. Un esempio è la parola (piuttosto comune in inglese americano) capiche o capeesh (che viene dall’italiano capisce). Un altro esempio è pepperoni che è quella salsiccia che si usa molto sulla pizza negli Stati Uniti. Viene si da peperoni ma ha cambiato significato e anche spelling. 

Altri esempi possono essere cockroach che viene dallo spagnolo cucuracha o sparrow grass per asparago. Ovviamente la gente del posto ha ripetuto e scritto queste parole nel modo che era a loro normale e sono state anglicizzate. 

Un altra parola interessante è bridegroom che sarebbe lo sposo, a vederla in effetti sembra un po’ strana, ma viene dall’inglese medievale brydguma, bryd significava sposa e guma man. Ma invece di trasformarsi in brideman come avrebbe dovuto essere la trasformazione è stata solo nel suono e spelling e quindi siamo arrivati a bridegroom, anche se in inglese corrente groom ha un significato molto diverso. 

I libri in inglese più venduti

Ultimo aggiornamento 2021-11-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: