paddingtonDa quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

da quasi 3 anni e mi trovo molto bene

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Non avevo un piano preciso, non volevo fare il cameriere pero’, quando si migra in Europa non si deve mai partire dal basso, questo è un concetto sorpassato e antiquato che non esiste proprio nell’Europa unita, dobbiamo migrare a testa alta e da cittadini responsabili.

Foto: © Copyright David Hawgood and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Se non me ne devo andare per forza per via dell’Unione Europea, conto di rimanere

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Lavoro nel customer service appena fuori Londra

Che tipo di lavoro volevi?

Qualsiasi ma non in ristoranti che potevo fare anche in Italia

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

Prezzo: EUR 16,91
Da: EUR 19,90
Solo se parlano inglese. Venire senza sapere la lingua mostra superficialità e poca rispettabilità e nel clima attuale è anche irresponsabile nei confronti di tutti gli altri italiani. Purtroppo gli italiani pensano solo a se stessi e non hanno un senso civile, uno dei motivi per i quali non vorrei vivere in Italia. Se parlano inglese e sanno che vogliono, si lo consiglio subito.

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

Ma tutto devo dire, sto bene qui a Londra

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

Il costo degli affitti

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui