Quanti italiani vivono a Oxford?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

È difficile avere delle cifre ufficiali aggiornate e quelle che ci sono contano solo i residenti stabili che pagano la council tax e sono sull’electoral register.

Molti italiani se hanno bedsits o sono lodgers o in subaffitto non vengono captati dai radar ufficiali. Il comune di Oxford dice che ci sono ufficialmente circa 800 abitanti nati in Italia e circa  9000 con la nazionalità italiana.

La prima cifra viene dal censimento del 2011 (questa domanda viene solo chiesta nel censimento) mentre il secondo dato viene dall’electoral register del 2013.  L’unica cosa certo è che gli italiani residenti ad Oxford sia temporaneamente che permanentemente sono in aumento. Aggiungete a questo dato che ci  sono circa 1500 persone della UE in qualsiasi momento che ci vivono temporaneamente.  Oxford ha circa 150.000 abitanti.

 

 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

Untitled design (11)
Vincenzo, partito per Londra a 51 anni, ha trovato un paese meritocratico
- Unknow (17)
Cinzia lavora nella moda a Londra e racconta la sua esperienza
“Dovete cercarvi un lavoro da soli”
"Dovete cercarvi un lavoro da soli"
cases
Il futuro degli immigrati dalla UE dopo un eventuale Brexit
My Post
Che effetto avrebbe una Brexit su di te personalmente?
Marcella in Inghilterra
Francesco a Londra ritiene corretta la reazione UK al coronavirus
Esperienza di una barista a Londra
Esperienza di una barista a Londra
“Mi trovo stupendamente a Londra”
"Mi trovo stupendamente a Londra"
un'italiana a Londra (3)
"Qua le opportunità ci sono e c'è più meritocrazia"
"Abito a New Cross da quasi 3 mesi"
Ultime reazioni
Torna su