futureQuando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

2014

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Vari siti,ma con le spese di agenzie si finisce a vivere in buchi e pagarli tantissimo,quindi fortunatamente con il mio ragazzo abbiamo trovato un flat ossia un appartamentino con una stanza che lo paghiamo poco,la fortuna è stata nel trovare un privato 🙂

Come hai cercato lavoro?
Internet

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

3 giorni forse
  [irp]

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?
Prima facevo la manager in un autolavaggio,che per iniziare dato i livelli scarsi di Inglese iniziali mi andava più che bene. Ora mi occupo di fare da supervisore in uno dei tanti Hilton.[irp]

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Semplice diploma. Esperienza lavorativa poca dato che sono partita 4 mesi dopo essermi diplomata. Ma qui non mi hanno mai chiesto il diploma né a me né a molta gente che conosco,qui conta solo la voglia di fare e non un voto su un foglio.

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Basilare.

[useful_banner_manager banners=1,6,12 count=1]

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Stupenda. Ho un lavoro che mi permette di avere tanto tempo libero,il clima è vero è differente dall’Italia ma quando fa caldo c’è comunque da sudare,non è vero che è sempr me piovosa. I ritmi sono diversi qui va tutto di corsa,ma per questo ci vuole spirito di adattamento e ti ci abitui. Ora ci siamo presi anche un cane qui quindi meglio di così 🙂

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Assolutamente si Perché è vero che all’inizio non puoi pretendere di avere il lavoro dei tuoi sogni,neanche io lo ho ancora. Si deve fare la gavetta e imparare l’inglese poi se convinti di restare a vita qui come ne sono convinta io impegnarsi per cercare il lavoro che vuoi fare e il gioco è fatto[irp]

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire? [irp]

Non venite senza le spalle coperte. Almeno 2 mila euro come minimo dovete averli. Cercate casa dall’Italia così da non sprecare soldi qui nel mentre che la cercate. Ma attenzione alle molte truffe che si trovano in rete. Spirito di adattamento e coraggio 🙂

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

[wwm_survey id=”44193"]

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.