Laureata in scienze politiche ha trovato lavoro nell’organizzazione eventi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

18 mesi

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Tramite mio cugino

Come hai cercato lavoro?
Me l’hanno offerto

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

2 secondi

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea in scienze politiche

Foto: © Copyright Ben Gamble and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Modesto, scolastico avanzato, meglio scritto dell’orale

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Receptionist e ora coordino eventi per un hotel di lusso

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Non ci sono aggettivi, verbi e nomi per descrivere quanto sia meraviglioso vivere e lavorare a Londra. Un luogo di meritocrazia, pari opportunità e dove si realizzano veramente i sogni.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Si, lo consiglio sempre. Qui si vuole, ci si dedica e si ottiene tutto. Non è nemmeno vero  che bisogna lavora di più se stranieri, bisogna solamente dimostrare di essere capaci e di non avere paura di affrontare difficoltà e essere in grado di risolvere problemi.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Lingua e curriculum vitae ragionato. Occorre una preparazione iniziale per evitare ristoranti come la peste.

 

 

 

[fluentform id=”9″]

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Lascia un commento

Rispondi

I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
OffertaBestseller No. 2 Dizionario giurieconomico. English-italian, italiano-inglese. Con voci dell'american english
Bestseller No. 3 Merriam-Webster's Italian-English Dictionary

Ultimo aggiornamento 2021-12-06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

"In quasi tutte le zone di Londra, svolti un angolo e ti trovi al Bronx"
- Unknow (18)
Liliana è rimasta stupita dalla facilità di integrazione a Londra
Domani mi trasferisco a Londra a cercare lavoro
"Tiro le somme dopo un anno a Londra"
Marco scrive che gli italiani a Londra sono sfruttati
Dany lavora nelle palestre e consiglia di andare in Scozia
"Faccio la vita che avrei sempre voluto fare"
a voi la parola
Un lettore afferma che a Londra si trova meritocrazia a palate
appartamenti a camden
Esperienze di italiani che lavorano nel customer service
Le domande più strane che ci sono arrivate
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: