Q magazine una delle maggiori riviste dedicate alla musica in UK insieme ad Uncut e Mojo, Q Magazine chiude.

Annunciato su Twitter oggi dal suo direttore Ted Kessler e incolpa il coronavirus per la chiusura.

Sembra che altri titoli siano a rischio, ormai dobbiamo rassegnarci a vedere parte del nostro mondo svanire a causa di questa pandemia.

 

Q Magazine esisteva dal 1986 e ora apparteneva al Bauer Media Group, gruppo tedesco che ha altri titoli come Grazia e heat. Inoltre ha diverse radio nel Regno Unito come KIss FM UK e Magic.

Q Magazine era molto associato al festival di Glastonbury e nel corso degli anni ha intervistato moltissimi grandi della musica. Ogni mese si concentrava su un artista degli ultimi 60 anni ma aveva una sezione succosa di recensioni.

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: