“Restate a casa. In Italia”

Questo è un articolo inviato da un ospite, non riflette necessariamente le nostre opinioni.
 
2013
 
Sono stata 3 settimane in un ostello, poi tramite una conoscenza ho trovato un alloggio.
 
Tramite gumtree
 
4 settimane
 
Una laurea in scienze politiche. Esperienze di babysitter, barista e cameriera.
 
Mediocre
 
Ho lavorato un mese in una asilo in casa di una signora inglese. Poi la tata part -time per una famiglia italo inglese. Sono tornata dopo 6 mesi.
 
Un’esperienza interessante ma anche triste. Ho trovato una città piena e contemporaneamente vuota. Gente sola. Devi avere forza di volontà per resistere e obiettivi definiti per rimanere. Ho comunque migliorato il mio inglese.
 
No sinceramente. Fate sì un’esperienza ma che sia breve! Sei hai un cuore profondo cerca buone amicizie e non farti prendere troppo dalla mondanità.
 
Restate a casa. In Italia?

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Partecipa anche tu!

Col tuo nome vero o anonimo, dal PC o dal cellulare, racconta la tua esperienza o condividi ciò che hai fatto.
a voi la parola (1)
Laila scrive che sul Covid il governo non ha mai dato messaggi chiari
LondraNews (45)
Parlate anche della famiglia reale, noi italiani la adoriamo!
- Unknow (7)
I pro e contro di un trasferimento a Londra secondo Eric
Untitled design - 2020-08-27T171511
Livia dichiara che ha trovato meritocrazia e giustizia a Londra
- Unknow (1)
La bella esperienza londinese di un designer italiano
- Unknow (13)
Gli italiani a Londra hanno il diritto di fare Natale in Italia
Untitled design (8)
Anna è assistente del chirurgo in sala operatoria
- Unknow (18)
Tania scrive che rimanere a Londra ora è un atto di masochismo
Untitled design (16)
Antonio spiega perché è contento della reazione al coronavirus
- Unknow (7)
Luciano è cuoco a Londra e dice di aver trovato una nazione onesta
Torna su