Ricette di aromaterapia per diffusori contro lo stress

La vita moderna è stressante e spesso per motivi personali o professionali ci ritroviamo a dover rilassarsi un po’ ma non possiamo mollare tutto e andare in qualche villaggio alpino. Possiamo però creare un atmosfera in casa che ci permette di abbandonare un po’ dello stress. Possiamo fare meditazione, mettere della musica rilassante, prendere un libro che ci piace  e anche mettere un po’ di oli essenziali rilassanti nel diffusore.

Se non sapete da dove cominciare eccovi alcune idee semplicissime per creare un atmosfera rilassante e liberarvi un pochino dallo stress. Non usare gli oli essenziali durante la gravidanza e con bambini piccoli.

La prima ricetta ha due gocce di olio essenziale di salvia e due gocce di olio essenziale di ylang ylang per creare un profumo piacevole che vi rilasserà.

Come alternativa provate 3 gocce di lavanda e 2 di bergamotto per un profumo incredibile e per crerare un atmosfera rilassante e piacevole. La lavanda ha la fama di facilitare il sonno.

Potete anche mettere 2 gocce di olio essenziale di bergamotto e tre di olio essenziale di incenso nel vostro diffusore, anche questa ricetta serve a rilassarvi e creare un ambiente tranquillo

 

Potete anche mischiare l’olio essenziale di ylang ylang all’olio essenziale di cannella se preferite un profumo un po’ più ‘maschile’ ma ugualmente rilassante. Oppure 3 gocce di olio essenziale di arancio dolce insieme a 2 gocce di olio essenziale di cannella, i due non solo vanno benissimo insieme a livello aromatico ma sono anche molto rilassanti. Se preferite potete anche provare 3 gocce di arancio dolce e 2 di ylang ylang.

Per combinazioni più complesse provate anche 2 gocce di lavanda, 2 di olio essenziale di incenso e 1 di ylang ylang, oppure 2 di salvia, 2 di bregamotto e 1 di olio essenziale di incenso. Potete comunque provare diverse combinazioni con questi oli essenziale per trovare quella che gradite di più.

 

Commenta

Torna su