Rimossa opera di Banksy da un muro di Nottingham

Questa volta l’opera non è stata cancellata da un imbianchino distratto ma rimossa per essere venduta. 

Si tratta della ragazza con l’hula hoop, un’opera  dipinta su un muro vicino ad un salone di bellezza a Nottingham. Raffigura una giovane ragazza che fa hula hoop con una ruota di bicicletta, accanto si trova una bicicletta a cui manca la ruota posteriore.

L’opera apparse il 13 ottobre 2020 e subito giravano voci che fosse un Banksy, dopo 4 giorni Banksy stesso dichiarò sua la opera su Instagram.

L’opera era stata coperta da una lastra di Perspex dal comune di Nottingham per cercare di proteggerla, infatti era stata vandalizzata pochi giorni dopo la sua creazione. 

Secondo un proprietario anonimo di una galleria d’arte il Perspex non permette all’opera di ‘respirare’ e l’avrebbe rovinata. Ha comprato così il Banksy per una cifra con 6 numeri per ‘salvarla’.

Sembra che Banksy stesso non sia d’accordo, ma tecnicamente l’opera appartiene al padrone della casa su cui muro era stata disegnata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

La City di Londra potrebbe diventare più competitiva

I segreti delle vie di Londra: Gloucester Road