“Riprendiamo a lavorare in Italia e smettiamo di emigrare”

piccadillyDa quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

da 5 anni

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

lavorare e imparare l’inglese

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

ritorno in Italia il mese prossimo, ho trovato un lavoro

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

ora faccio il barista in una banca della city

Che tipo di lavoro volevi?

qualsiasi

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

in linea di massima no, qui nessuno parla inglese e non lo imparerete, il lavoro e’ quello che e’, pagato poco e gli immigrati fanno sempre lavoro da immigrati che gli inglesi non vogliono fare, ci danno gli scarti. Noi italiani abbiamo inventato la civilta’  ora riprendiamo a lavorare in Italia e smettiamo di emigrare, all’estero non staremo meglio, noi italiani non siamo meno di nessuno, al contrario siamo un popolo con tanto talento e intelligenza

 

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

mi sono divertito

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

il tempo, il cibo, la gente, poca educazione

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

 

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

$ s Commenti

lascia un commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    “Se esiste un paradiso terrestre è sicuramente Londra”

    “Il digital marketing è un settore in grande espansione che cerca sempre personale”