Ritorna il festival Kaleidoscope ad Alexandra Palace

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

+

 

Alexandra Park ha confermato Kaleidoscope 2020 per il 25 luglio 2020,  una festa estiva praticamente sopra Londra. Tra i primi artisti annunciati per il festival ci sono Groove Armada, Fun Lovin ‘Criminals, House Gospel Choir e Norman Jay MBE

[su_button url=”http://tidd.ly/6e9fe371″ style=”3d” background=”#7c252a” size=”5″ icon=”icon: star” text_shadow=”2px -8px -15px #000000″]Vendita biglietti[/su_button]

Ci saranno anche altri artisti che includono anche la letteratura, il teatro e le arti visive. I biglietti sono in vendita dal 7 febbraio. 

Il vantaggio di avere un festival ad Alexandra Palace è che si trova su una collina con belle viste di tutta Londra. Non esistono posti migliori per divertirsi e ascoltare musica. Sia Groove Armada e Fun Lovin’ Cannibals hanno successo da anni o praticamente decenni. A loro si unirà anche House Gospel Choir che riesce sempre a far ballare tutti e non manca un DJ di fama mondiale come Norman Jay MBE. Ci sarà anche lo scrittore  e drammaturgo scozzese Irvine Welsh, famoso per il libro Trainspotting. 

Ci saranno anche i RIFT, che inviteranno ad avventurarsi in profondità sotto il Palazzo per uno spettacolo immersivo negli scantinati dell’ottocento che sinceramente fanno un po’ paura anche di giorno. Ci sarà come sempre in queste occasioni una vasta scelta di street food, birra e sidro artigianali e altre delizie da provare. 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

LondraNews (14)
Londra, da settembre COVID pass necessario per entrare in certi locali
Il V&A di Londra trasforma la mostra di Alice in un film
LondraNews
Londra, il governo ammette che le file all'aeroporto di Heathrow sono inaccettabili
LondraNews
Londra, i contagi COVID aumentano sempre, possibile breve lockdown ad ottobre
32525938_oxford-circus-in-london
Londra, non ci sarà la piazza ad Oxford Street

Il governo dovrebbe creare dei visti temporanei di 6 o 12 mesi per lavorare nella ristorazione e ospitalità?

Torna su