Da ottobre 2019 ritorna il musical Mary Poppins al Prince Edward Theatre, lo stesso teatro dove era la produzione precedente nel 2004.

Tutti dovrebbero conoscere la storia della supertata Mary Poppins e le canzoni del musical/film quindi non bisogna fare tante introduzioni.

Si tratta dell’ennesimo musical tratto da film di Walt Disney in scena al West End. Abbiamo sempre The Lion King e Aladdin, per il momento.

Questa edizione di Mary Poppins vede Charlie Stemp come Bert e dopo 20 anni di assenza dai palcoscenico torna Petula Clark nella parte della donna che da il cibo agli uccelli, la parte che canta la canzone “Feed the Birds”. La londinese Zizi Strallen avrà la parte di Mary Poppins.

Vendita biglietti

Potete prenotare i biglietti fin da ora e i biglietti sono da £18 che per un musical londinese non è un prezzo alto.

Il musical continuerà almeno fino alla fine di marzo 2020.

Altre notizie da Londra e la Gran Bretagna

visitare la scozia

Visitare la Scozia; posti da vedere

Bisogna assolutamente visitare la Scozia almeno una volta nella vita! Ma forse anche due o tre. Chi non si ferma a Londra sa benissimo che si trovano tante cose da vedere in Gran Bretagna. Bisogna cominciare dalla Scozia che offre una varietà di cose da fare e da vedere. In Scozia troverete la cultura raffinata e cosmopolita di […]

0 comments
lavoro nelle relazioni pubbliche a Londra

Offerte di lavoro nelle relazioni pubbliche a Londra e UK

Molti italiani vorrebbere un lavoro nelle relazioni pubbliche a Londra. Quando chiedono ai neo-laureandi britannici quale carriera vorrebbero intraprendere, una carriera in relazioni pubbliche è tra le più gettonate. Cosa nemmeno molto sorprendente visto che media studies che sarebbe simile a scienze della communicazione è tra le lauree più comuni. Per questo motivo entrare nel […]

0 comments

Bloccato il piano del grattacielo Tulip a Londra

Il Tulip o tulipano era il piano per un grattacielo nella City of London, vicino al Tamigi ma l’ufficio del sindaco di Londra ha bloccato il progetto. Si deve tenere presente che il grattacielo doveva essere costruito in un punto cruciale a Londra, non solo nella City of London ma anche vicino al Tamigi e […]

0 comments

Commenta