Ritornano i concerti dal vivo a Londra e Inghilterra (ma solo all’aperto)

riaprono concerti

È ufficiale da questo weekend si possono fare di nuovo concerti dal vivo a Londra e in Inghilterra, ma solo all’aperto.

Da sabato 11 luglio possono ritornare gli spettacoli all’aperto, concerti, teatro e opera se hanno distanze di sicurezza tra spettatori.  Gli spettacoli teatrali al chiuso dovrebbero riprendere questo autunno secondo il segretario della cultura Oliver Dowden.

Esistono diversi problemi però. Un concerto dal vivo, un festival musicale o uno spettacolo teatrale non si organizzano in 24 ore e anche se sono nuovamente legali da domani, il calendario è molto vuoto.

musica dal vivo
Come si mantengono le distanze ai festival?

Inoltre, non sappiamo come sarà la pandemia nelle prossime settimane e mesi e diventa difficile e anche costoso cominciare a lavorare per uno spettacolo che non potrà cominciare.

Aspettiamoci per il momento spettacoli teatrali già in giro, che non devono quindi fare prove e investire, e non tanti spettacoli teatrali nuovi. Soprattutto quelli costosi come i musical.  Alcuni musical del West End hanno comunque deciso di aspettare fino al 2021 prima di ritornare in scena.

Questo vale solo per l’Inghilterra, come sappiamo Scozia, Galles e Irlanda del Nord hanno deciso di seguire una procedura diversa dall’Inghilterra per le riaperture.

Leggi anche: 

Visita Rochester nel Kent (gita da Londra)(Si apre in una nuova scheda del browser)

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Monsaraz in Portogallo

Monsaraz in Portogallo, un paesino con viste incredibili

fine della quarantena

Oggi fine della quarantena per chi arriva dall’Italia in Inghilterra