Non rimane molto dell’antico castello di Okehampton nel Devon costruito durante una rivolta contro il regime normanno. Inizialmente e qui parliamo di quasi 1000 anni dalla conquista Normanna.

Foto: © Copyright Chris Shaw and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Fino a al 1080 circa era solo una fortezza di difesa ma nei secoli seguenti divenne la dimora dei conti del Devon, la famiglia de Courtenay.

Scopri l’Inghilterra: Sherborne nel Dorset

Trasformarono la fortezza in una dimora sfarzosa usata particolarmente per la caccia, circondata da un enorme parco dove appunto stavano gli animali da cacciare.

Foto: © Copyright doc and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Il castello di Okehampton rimase in mano a questa famiglia fino ai tempi della guerra delle rose nel 1400 quando l’erede de Courtenay fece delle scelte strategiche sbagliate e perse tutto. In seguito il castello fu abbandonato e i muri furono usati per altrcastello di Okehamptone costruzioni.

Solo nel 1911 fu acquistato da un tale Sydney Simmons che cercò di sistemarlo e ripulirlo. Ora appartiene a English Heritage e potete visitarlo in primavera ed estate, se siete membri di English Heritage non pagherete l’ingresso.

Scopri il castello di Carlisle

Del castello di Okehampton ora rimangono solo le rovine ma si trova in un posto molto pittoresco e il castello è molto fotogenico. Non è una scoperta recente visto che il castello si trova in molti quadri dei secoli scorsi.

Dove si trova il castello di castello di Okehampton?

Non è una gita di un giorno da Londra, ma il castello si trova vicino a altre attrazioni come Laucenston Castle, Exeter, la valle del Tamar (che segna il confine tra Devon e Cornovaglia) e il parco nazionale di Dartmoor.