Se andate al parco nazionale Brecon Beacons (esperienza veramente da fare) potete anche visitare questo il noto castello Carreg Cennen che da secoli attira le anime romantiche. Il castello si trova praticamente al bordo di un precipizio di fianco al fiume Cennen e offre viste spettacolari.

Il castello è in rovina dal 1462,  quando fu  demolito in parte, prima che Cristoforo Colombo scoprisse le Americhe!

Foto: © Copyright Anthony Gostling and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Llywelyn Ein Llyw Olaf ap Gruffydd

meridionale, anch’essa ispirata da Dafydd stando agli annali, dove il castello Carreg Cennen fu catturato. Llywelyn, stando ad una lettera che egli inviò all’Arcivescovo
Prezzo: EUR 27,20
Da: EUR 32,00
Il castello Carreg Cennen ha 6 torri tutte diverse tra loro ed esiste dal 1100 e partecipò sia a battaglie contro gli inglesi che battaglie nella guerra delle rose. Sotto il castello si trova una grotta da cui esce una sorgente di acqua, utile in caso di assedi. Portatevi una torcia per visitare la grotta, se non ne avete una potete affittarla dalla biglietteria.

castello Carreg CennenIl castello Carreg Cennen,uno dei pochi castelli gallesi ancora in mani private, appartiene alla famiglia Morris ma è aperto al pubblico tutti i giorni tranne il giorno di Natale.

Il motivo perchè il castello appartiene alla famiglia Morris è perché quest’ultimo comprò la fattoria vicino al castello ma per un errore legale si trovò anche il castello.

Foto: © Copyright Philip Halling and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come arrivare al castello Carreg Cennen?

Chiaramente una visita al castello di Carreg Cennen non è una visita di un giorno praticamente da qualsiasi città inglese. È indubbiamente da incorporare in un giro del parco nazionale Brecon Beacons. Sono zone abbastanza difficili da visitare se non avete un mezzo proprio.

Da Swansea comunque potete prendere l’autobus X13 che vi porta verso Llandeio e scendere a Glasfryn Farm e da qui camminare (sono 5 chilometri) o prendere un taxi.