castello di Bramber

Il castello di Bramber fu  fondato da William de Braose come centro difensivo e amministrativo per Bramber, una delle sei regioni amministrative, ognuna delle quali era controllata da un castello, in cui il Sussex era diviso in seguito alla conquista normanna. Bramber si trovava sul fiume Adur e necessitava di protezione.

Foto: © Copyright Marathon and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Fino al 1450 il castello di Bramber appartenne alla famiglia de Braose e i suoi discendenti. Uno di questi discendenti, un altro William de Braose,fu tra i  baroni sospettati di slealtà verso re Giovanni nei primi anni del 1200.

Caister Castle nel Norfolk e il suo fantasma

Il re chiese a William di dargli i  due figli . La moglie di de Braose si rifiutò giustamente, non fidandosi di dare i suoi figli ad un uomo già accusato di aver ucciso il nipote. Il re catturò il castello di Bramber e prese prigionieri  i due ragazzi e la madre che furono messi nel castello di Windsor dove morirono di stenti.

Visita il Berry Pomeroy Castle nel Devon

Da allora si dice che i fantasmi dei due figli siano visti girare per il castello. In seguito il castello fu quasi distrutto durante la Guerra Civile inglese e i suoi mattoni usati in seguito per costruire strade.

Visitare il castello di Bramber

Prezzo: EUR 5,81
Da: EUR 6,79
Ora potete vedere le rovine e ci vuole un po’ di immaginazione per riuscire a capire come poteva essere il castello. Non è chiaro se, non essendo rimasto molto del castello, i fantasmi sono ancora in giro.

In ogni caso si trova in un punto suggestivo del West Sussex, non lontano da Worthing e Brighton. Le rovine sono gestite da English Heritage e l’ingresso è gratuito.



Booking.com