CONDIVIDI

 

I Chilterns o Chiltern Hills sono da prendere  in considerazione perchè se vi piace camminare o andare in giro per la campagna si trovano proprio alle porte di Londra e sono facili da raggiungere.

Geologicamente sono formati da calcare e gesso come buona parte di questa zona dell’Inghilterra a cominciare dalle note scogliere. Sono anche un ricordo di quando un tempo qui c’era il mare e in seguito i ghiacci.

CFoto:  © Copyright Edmund Shaw and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Se non siete esperti in geologia, potrete comunque ammirare i paesaggi e godervi le passeggiate. Ci passano diversi fiumi e per un piccolo tratto anche il Tamigi ma a causa del calcare nel terreno, che assorbe tutta l’acqua come una spugna, non ci sono torrenti o laghetti naturali. A parte il Tamigi, nessuno di questi fiumi è navigabile.

i chilternsLe colline  non sono molto alte, arrivano ad altezze inferiori ai 300 metri ma le dolci colline offrono paesaggi molto rilassanti anche se non particolarmente drammatici.

In compenso oltre il 20% della superficie dei Chilterns è coperta da boschi, molti di querce,  ed è quindi una delle zone più boscose d’Inghilterra, in primavera molti di questi boschi diventono blu dai giacinti.

Se alzate la testa quasi sicuramente vedrete un nibbio reale alla ricerca della sua preda. Avrete anche la possibilità di vedere picchi, volpi, cervi, butei e tanti tipi diversi di insetti e farfalle.

I Chilterns sono un territorio vasto con una superficie di oltre 800 km quadrati, tra i tanti posti che si trovano nei Chilterns troviamo tra i più noti Henley on Thames, Dunstable, Luton, High Wycombe e tanti altri.

Come raggiungere i Chilterns?

Non possiamo elencare tutto in un articolo ma vi presenteremo una serie di passeggiate che potete fare nei Chilterns facilmente da Londra. Infatti potete raggiungere queste colline8 con la metropolitana di Londra. Chalfont, Chesham e Amersham sulla Metropolitan Line sono nei Chilterns.

 

Commenta con Facebook