The Roaches sono una formazione rocciosa che si trova sopra il paese di Leek nel Peak District. Supera i 500 metri sul livello del mare e il posto attrae scalatori e gitanti in quasi tutti i periodi dell’anno. Si chiamano Roaches non perchè siano scarafaggi, ma il nome deriva del francese roches che significa rocce.

In cima ai Roaches si trova un piccolo laghetto che secondo una vecchia leggenda ospita una sirena o ninfa blu, che dovrebbe essere una ragazza caduta nel  laghetto e che da allora cerca di invitare chi passa ad entrarci.

Negli anni ’30 furono liberati qui un gruppo di wallaby che dovevano sentirsi a loro agio, visto che il posto dovrebbe ricordare Ayers Rock in Australia. I loro discendenti sono stati avvistati recentemente.

Foto:  © Copyright Graham Hogg and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

roachesLa migliore veduta dalla cima dei Roaches  è verso sud-ovest dove si vede la  valle Churnet del Bacino Idrico di Tittesworth.

Potete anche vedere il paese di Leek con la forma stilizzata del suo campanile. Con il bel tempo potete vedere una buona parte della pianura del Cheshire  che arriva fino al Galles e i picchi di Snowdonia.

Se invece guardate verso est vedrete una terra sterile di erica e muschio con diversi laghetti, insomma un territorio da pecore e poco altro. Ci sono diversi sentieri per arrivare in cima oppure potete scalare direttamente la parete a picco.

L’isoletta Lindisfarne in Northumberland

Foto: © Copyright Richard Law and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Questo sito vi tiene aggiornati sugli ultimi avvistamenti intorno ai Roaches, inclusi i wallaby o i falchi che spesso si piazzano sulle rocce.