Si dice sia la strada più visitata d’Europa, certamente è una delle più famose e caratteristiche di tutto il Regno Unito. Alcuni degli edifici che vedete ora su The Shambles a York risalgono al 1300, avrete comunque una bella scelta di case del 1400 e in stile Tudor.

Foto: © Copyright John M Wheatley and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Molte case tendono a pendere in avanti, quindi se guardate alla strada le case da un lato quasi incontrano quelle del lato opposto, gli abitanti potevano praticamente darsi la mano.

Inghilterra. Galles. Londra e le città d’arte, parchi, castelli, cattedrali. Con guida alle informazioni pratiche

The Shambles una volta significa il macello all’aperto o il mercato della carne e quindi troverete delle Shambles in tante cittadine britanniche, ma nessuna ha il fascino di quella di York. In quello di York nel 1872 c’erano ancora 26 macellari attivi, quindi non ci vuole molto a capire che succedeva qui nel medioevo. A Shambles  a Yorkviveva anche St Margaret Clitherow una santa cattolica che era (guardshamblesa caso) la moglie di un macellaio.

Ovviamente essendo una strada tanto visitata, troverete sempre milioni di turisti e invece dei macellai negozi che vendono souvenir ai turisti, ci sono anche negozi che vendono di tutto dalle borsette al cioccolato.

Certamente ha ancora fascino e certamente dovete visitarla se passate da York ma se pensate di trovare qualcosa di tranquillo e non adulterato, rimarrete delusi.

Se invece vi piace la confusione, venite d’estate quando la via sarà anche piena di giocolieri, buskers e acrobati un po’ come il Covent Garden di Londra. Nonostante tutto The Shambles a York  vi darà una buona idea di come una strada medievale era veramente. Pensate solo a come era facile il contagio di malattie infettive come la peste.

Foto: © Copyright Derek Voller and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come arrivare a the Shambles a York ?

Se prendete il treno visitare York può essere una gita di un giorno, infatti sono circa 2 ore di treno. Ma York si merita anche più di un giorno di tempo e potete anche prendere un autobus della National Express che spesso offre prezzi stracciati e un buon servizio.

Visitiamo il castello di Dunstanburgh nel NorthumberlandAltri articoli da leggere:

castello di Tintagel

Castello di Tintagel in Cornovaglia; cosa vedere e come arrivarci

Perché il castello di Tintagel è famoso? Tintagel è un villaggio della Cornovaglia con meno di 2000 anime,  famoso principalmente per il suo castello omonimo che, secondo la leggenda, era il luogo natale di re Artù. Fu Geoffrey of Monmouth il primo a parlare di Tintagel in relazione a Re Artù, nel suo libro di storia […]

0 comments

Dozmary Pool (il lago di Excalibur) in Cornovaglia

Uno strano lago formato nel periodo post-glaciale che si trova a circa 17 km dal mare in Cornovaglia, l’unico lago naturale di acqua dolce della Cornovaglia. Si trova nel Bodmin Moor a circa 300 metri sul livello del mare. Foto: © Copyright nick macneill and licensed for reuse under this Creative Commons Licence. La leggenda dice […]

0 comments

Esperienza di un italiano a Reading

In che parte di Londra/Regno Unito vivi e da quanto tempo? Vivo a Reading da 4 anni Come ti trovi? Mi trovo bene, ho comprato anche un appartamento Quali sono i lati positivi di dove vivi? Veramente tanto lavoro e non ci sono i costi degli affitti che si trovano a Londra, molte iniziative a […]

0 comments
castello di Bamburgh

Visita il castello di Bamburgh nel Northumberland

Bamburgh è un posticino nel nord d’Inghilterra con meno di 500 anime, probabilmente non ci andrete mai di proposito ma se vi capita di fare un giro del Northumberland e dei suoi magnifici paesaggi e costiere, non potete non fermarvi qui e visitare il castello di Bamburgh. Bamburgh infatti ospita l’omonimo castello  che alcuni ritengono essere il […]

0 comments

Stroud nei Cotswolds: cosa vedere e come arrivarci

Se dobbiamo essere sinceri non abbiamo parlato molto della zona dei Cotswolds e dintorni, un’altra zona che vale la pena visitare almeno una volta nella vita. E vale anche la pena fare una visita a Stroud nei Cotswolds.  Stroud è una cittadina piuttosto vivace di 12 mila abitanti, un ottima base per esplorare i Cotswolds ma […]

0 comments