clitheroe

Quando si pensa al Lancashire solitamente si pensa a comignoli fumosi e smog, ma in realtà questa contea ha numerosi posti verdi e bucolici e il punto di partenza per visitarla è Clitheroe.

Uno di questi è indubbiamente la Ribble Valley un posto facilmente raggiungibile che ci porta indietro di qualche secolo.

La valle segue il fiume Ribble ed esiste un sentiero che costeggia tutta la lunghezza del fiume, che sono quasi 100 km.

Foto: © Copyright Paul Anderson and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Il posto principale della valle è Clitheroe che offre alcune cose di interesse ma inoltre è il posto giusto per esplorare sia la Ribble Valley che la Forest of Bowland, una delle antiche foreste inglesi.

Il nome Clitheroe proviene dall’anglosassone per collina rocciosa, ma sono i normanni che lasciarono una forte presenza, infatti rimane ancora il loro castello.

OK del castello rimane solo la torre difensiva interna che è la più piccola dell’Inghilterra. Potete però visitare il castello o quello che rimane. Si trova anche un museo, un labirinto e un roseto.

Clitheroe è famosa per i suoi negozi artigianali che vendono prodotti che non troverete da nessuna altra parte. Questa è una zona di carne e macellai, un posto dove per tradizione si usa tutta la parte dell’animale, non meravigliatevi quindi di quante salsicce, sanguinacci e trippa sono in vendita qui.

Fate un salto anche alla Platform Gallery che si trova in una vecchia stazione ferroviaria, presenta sempre mostre diverse e anche piuttosto originali.

Potete anche visitare la vecchia chiesa di St Mary Magdalen che risale al 1200. Importante notare che nel medioevo Clitheroe era una importante cittadina mercantile con tanto di scuola e tanto altro.

Scopri l’Inghilterra: Barnard Castle in County Durham

Ma anche se Clitheroe vi terrà occupati solo un giorno al massimo, a poca distanza si trova una serie di villaggi storici. Per esempio a meno di due km a nord di questa cittadina si trova West Bradford che segna il punto di ingresso per la Forest of Bowland ed è estremamente pittoresco.

Foto: © Copyright Graham Hogg and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Sempre a due chilometri verso nord est trovate Worston un villaggio rimasto fermo nel tempo. a 5 chilometri troverete uno dei villaggi più carini di tutta la Ribble Valley: Downham.  Non lontano troverete anche il villaggio di Sawley che ha ancora le rovine di un vecchio monastero cistercense.

Come arrivare a Clitheroe?

Abbastanza complicato arrivarci in treno da Londra ma ci sono due tragitti, uno da King’s Cross prendendo il treno per Edimburgo, scendendo a York e poi prendendo il treno per Skipton dove si trova un autobus che porta verso Preston e passa da Clitheroe.

Un’alternativa è prendere il treno da Euston Station per Glasgow e scendere a Preston dove si trova un treno per Colne e scendere a Blackburn. A Blackburn si trova un treno per Clitheroe.

https://www.google.co.uk/maps/place/Clitheroe/@53.8753275,-2.4279214,13z/data=!3m1!4b1!4m5!3m4!1s0x487b77e50d2a93bb:0x7294a3f0312a973!8m2!3d53.871098!4d-2.393083

Scopri il castello di Caernarfon in Galles