italiani

Un’italiana a Londra scrive che non capisce l’atteggiamento di certi italiani

Dal nostro archivio ripeschiamo l’opinione di SE, un’italiana a Londra. Puoi anche tu inviare la tua esperienza o opinione qui

Rimango sempre esterafatta da tanti commenti fatti da italiani a Londra. Per esempio quando sono contenti delle nuove leggi di immigrazione della Brexit perchè devono bloccare i nuovi immigrati, quando loro stessi sono venuti con le pezze sul sedere a lavare cessi e ora perché sono arrivati a fare i team leader si credono padreterni.

Mi infuriano anche i tanti che sono completamente ignoranti della situazione, non sanno che è la Brexit e che effetto avrebbe su di loro. Diamine vivono a Londra dovrebbero uscire  dal torpore e interessarsi un pochino.

SE

Magari pure votano Salvini per sbarazzarsi degli immigranti e sono immigranti loro. Sò anche quanti italiani a Londra non hanno pagato contributi per anni, sempre tutto a nero.  Non hanno niente a regola, niente contratto di affitto a regola, niente AIRE, niente electoral register. Intanto si credono meglio degli altri. 

Sono a Londra da 20 anni e per via del mio lavoro (lavoro nell’ufficio personale di una catena di hotel) ho visto passare un fiume infinito di italiani. Mi piange il cuore ma la media è bassina, con molti che sono praticamente analfabeti funzionali. Parecchi laureati sono pure molto impreparati anche in cose basic, come usare Word o un livello minimo di inglese.

SE

Leggi anche: 

Posso andare in Scozia senza chiedere il permesso di lavoro?(Si apre in una nuova scheda del browser)

    Rispondi

    Torna su