Da quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

Vivo a Londra da 10 mesi e mi trovo benissimo

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Andare via dall’Italia, avrei fatto di tutto per non vivere in Italia, se non sei raccomandato in Italia non fai nulla

L’inglese efficace al lavoro. Con file audio formato Mp3

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Voglio rimanere a Londra tutta la vita!

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Faccio la cameriera in un ristorante itanelsonlaino, un amico ci lavorava e sono andata a fare il colloquiio

Che tipo di lavoro volevi?

Qualsiasi

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

Si a Londra si trova tanta meritocrazia e la gente qui lavora tanto non come in Italia, paese di scansafatiche nati stanchi che si lamentano sempre. Quanto mi vergogno di possedere il passaproto italiano, mi faro fare anche quello inglese che e’ molto prestigioso e apre tante porte in tutto il mondo Se venite dovete lavorare tanto e mai piangervi addosso, un giorno potrete diventare anche manager

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

Tutto, ho un lavoro e sono contenta

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

Il cibo che ha il sapore della plastica, mi manca la cucina di mamma

 

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

1 commento

  1. Gli italiani si lamentano di tutto, che non trovano il lavoro che vogliono che l’affitto costa troppo…sono problemi che chi ha meriti non ha…gli affitti costano ma gli stipendi sono alti e di lavoro buono ce ne sta tantissimo…

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.