Secondo il capo di EasyJet tra poco si ritorna a viaggiare tra Italia e UK

Si tratta di un’opinione personale ma è comunque qualcuno che conta un po’, infatti si tratta di Johan Lundgren, l’amministratore delegato di EasyJet.

Pensa infatti che quando riapriranno le frontiere del Regno Unito ai viaggi internazionali paesi come Italia, Spagna e Portogallo saranno nella categoria verde, quella che non richiede quarantena. 

Ovviamente si dovrà fare un tampone all’arrivo e alla partenza ma non si deve stare in casa o in albergo per 10 giorni come dovranno fare i viaggiatori provenienti dai paesi gialli o rossi rispettivamente. 

 

 

Ma prima di prenotare un volo, aspetta che decide di fare il governo britannico, sapremo qualcosa nel giro di qualche settimana. In ogni caso niente viaggi internazionali fino ad almeno il 17 maggio. 

 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in News