Serena consiglia di partire ma non fermarsi solo alle grandi città

Questo è un articolo inviato da un ospite, non riflette necessariamente le nostre opinioni.
Luglio 2015
 
Mio marito è arrivato prima aveva via il lavoro dall’italia come cuoco. Il ristorante dove lavorava affittava stanze ai dipendenti
 
Mio marito tramite un amico in Italia che aveva un amico che stava aprendo un ristorante in Uk
 
È capitato non lo abbiamo cercato
 
Lui solo diploma di liceo e zero inglese
 
Entrambi sapevamo solo l’alfabeto
 
Io ora lavoro come healthcare assistant e mio marito fa il cuoco in un altro ristorante italiano.
 
X fortuna noi siamo arrivati in un paesino e a parte l’impatto iniziale perché venivamo da una città grande come Roma. Io la definirei molto buona
 
Si certo anche solo per un esperienza
 
Imparare un pochino di inglese e non fermarsi alle grandi città i piccoli paesi offrono tantissime opportunità!!

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Partecipa anche tu!

Col tuo nome vero o anonimo, dal PC o dal cellulare, racconta la tua esperienza o condividi ciò che hai fatto.
Valeria racconta la sua esperienza ad insegnare italiano
Valeria racconta la sua esperienza ad insegnare italiano
- Unknow (3)
Alex è un musicista italiano in Inghilterra e racconta la sua esperienza
- Unknow (5)
Una lettrice dice che non ci sono italiani felici a Londra o Inghilterra
- Unknow (3)
Anna racconta la sua esperienza positiva da manager a Londra
Untitled design (9)
Besmir è elettricista a Londra e racconta la sua esperienza
- Unknow (5)
Vittorio lavora nel customer service non lontano da Londra
- Unknow (2)
Vincenzo racconta la sua esperienza da Chef de Partie in Inghilterra
- Unknow (1)
Valentina è educatrice in un asilo nido a Londra
- Unknow (31)
Michela racconta la sua storia da imprenditrice a Londra
Marcella in Inghilterra (4)
"Hanno quasi tutti la mascherina addosso quando escono"
Torna su