Fabrizio, assistente cuoco a Londra ha trovato la meritocrazia vera

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito? 
Febbraio 2018
 
Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi? 
Da amici, nessun problema
 
Come hai cercato lavoro
Tramite amici
 
Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro? 
Praticamente 2 minuti, qua si trova tantissimo lavoro 
 
Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Cameriere, fattorino e animatore
 
Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo? 
Molto di base
 
Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso? 
Aiuto cucina ora assistent cuoco
 
Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi? 
La migliore decisione della mia vita, si trova la meritocrazia vera, stipendi altissimi, rispetto. servizi favolosi e nessuna burocrazia per nirnte.  Tutto al servizio del cittadino.
 
Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Per uno abittuato all’Italia è un grande miglioramento del tenore di vita, della situazione mentale e tutto il resto. Si vive anche bene economicamente, se tenete a voi stessi partite subito e non buttate via tempo in Italia. 
 
Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire? 
Essere sempre positivi

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Partecipa anche tu!

Rispondi

Commenti recenti
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
Bestseller No. 2 Complete Italian Step-by-Step
OffertaBestseller No. 3 All in One Grammar Italian edition with Answers and Audio CDs (2) [Lingua inglese]

Ultimo aggiornamento 2022-01-19 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

- Unknow (11)
Che barba le lamentele degli italiani 'bloccati' a Londra
"Non vedo prospettive positive"
"Fino ad una settimana fa i supermercati e parchi erano pieni di gente"
Sono venuta a Londra per la famiglia reale
Italiani in UK: richieste da stampa e televisione
My Post (3)
"La migliore decisione della mia vita! "
Giuseppe racconta la sua esperienza ai tempi del coronavirus
- Unknow (16)
Armando vive a Birmingham e non si trova molto bene
"Mi hanno assunto per la mia esperienza, non la mia bella faccia
Una lettrice dice che non ci sono italiani felici a Londra o Inghilterra
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: