silbury House

Silbury Hill nel Wiltshire, una delle strutture più misteriose al mondo

Silbury Hill è un sito archeologico nel sud dell’Inghilterra che rientra nella classificazione di un complesso di monumenti neolitici intorno ad Avebury, che comprende l’Avebury Ring e West Kennet Long Barrow.

Silbury Hill è una delle strutture più strane al mondo e si trova nella contea inglese dello Wiltshire. Si chiama collina, ma in realtà è del tutto artificiale e il bello che nessuno ancora ha capito per quale motivo fosse stata costruita. Si pensa sia un tumulo artificiale preistorico, ma nessuno può dire per quale motivo hanno speso così tante energie per costruirlo. Lo sforzo necessario per costruire questa struttura senza strumenti moderni sarebbe stato enorme.

Il tumulo conico di Silbury Hill, alto 30 metri, la data di costruzione risale a più di 3000 anni fa, si trova nel mezzo della pianura del Wiltshire. Diversi altri importanti monumenti neolitici nel Wiltshire sotto la tutela dell’English Heritage  possono essere culturalmente o funzionalmente correlati ad Avebury e Silbury, compresi i grandi henges di Marden e Stonehenge.

Silbury Hill è un affascinante monumento all’abilità e all’ingegnosità dei nostri antenati preistorici. Coprendo 2 ettari e alta 20 metri questa collina è stata oggetto di numerosi studi archeologici.

Si stima che la quantità di terreno e macerie che è stato necessario spostare per farla si simile a quella della Grande Piramide di Giza, una stima calcola che 500 uomini che lavorano ininterrottamente per sette giorni alla settimana per 15 anni potevano forse completare il lavoro

Le strutture iniziali alla base della collina erano perfettamente circolari e possono essere viste chiaramente nelle prime foto. In una fase successiva furono costruiti tumuli molto più grandi e il centro della sommità piatta e il centro del cono che descrive la collina si trovano a un metro l’uno dall’altro.

Le prove che sono state scoperte indicano che la collina iniziò come un tumulo di 6 metri che fu poi ricoperto da macerie di gesso e poi sollevato drammaticamente alla sua altezza attuale scavando un fossato profondo 7,6 metri tutto intorno alla collina e aggiungendo il materiale scavato nella parte superiore della collina. Non sappiamo se erano persone appartenenti alla stessa cultura ad aggiungere il materiale o se persone di altre culture continuarono a farlo. 

Gli esperti ritengono che la Silbury Hill non sia stata costruita secondo un grande progetto perché almeno tre generazioni di britannici dell’età del bronzo ci hanno lavorato, e dopo approfonditi scavi e studi del suolo, della roccia, della ghiaia e degli strumenti all’interno della collina è stato rivelato che ha attraversato almeno 15 distinte fasi di sviluppo.

Nel 2010 Jim Leary, un noto archeologo, ha dichiarato che i creatori costruirono il tumulo come parte di un rituale continuo e non era importante quale forma avesse preso il tumulo. Nuove prove archeologiche ci dicono che i britannici neolitici erano costantemente interessati a ridisegnare e spostare i monumenti per creare una nuova versione del monumento. Gli antichi non sembravano preoccuparsi della forma finale del monumento, come se non importasse, era un opera in continuo cambiamento.

Leary ha aggiunto che la scoperta più intrigante è la ripetuta presenza di gesso e pietre di ghiaia in diversi tipi di disposizioni a strati in modi che suggeriscono che questi materiali e le loro diverse combinazioni avevano significati simbolici.

È possibile che la forma originale di questo monumento fosse una struttura arrotondata, ma questa è stata modificata nel periodo medievale per fornire una base piana per un edificio difensivo. Questo potrebbe essere un’ulteriore precauzione contro gli invasori, o potrebbe essere stato usato come una sorta di punto di osservazione.

Qui si fermarono anche i romani come la strada romana che passa di qui che collegava Londra a Bath testimonia. 

Tutta questa zona si merita una visita a poca distanza non solo trovate Avebury, Silbury Hill, Stonehenge e tanti altri siti archeologici ma anche Marlborough, Salisbury e Winchester che sono tutte città da visitare. Scegliete una di queste come base e visitate con comodo tutta la regione. Potere arrivare alla collina anche in autobus da Swindon o Marlborough, se non avete un mezzo proprio.  

  • Sei un fan dei Queen? Non perderti questo negozio temporaneo immersivo!Sei un fan dei Queen? Non perderti questo negozio temporaneo immersivo!
    Sta per aprire a Carnaby Street un pop-up shop immersivo dedicato ai Queen, quelli di Freddie Mercury per intenderci. Il negozio pop-up Queen The Greatest riunirà una serie di prodotti di questa band tra le più iconiche al mondo. Il negozio avrà un po’ di musica, moda, arte e altro… Leggi tutto »
  • In arrivo mostra su Amy Winehouse al Design Museum di LondraIn arrivo mostra su Amy Winehouse al Design Museum di Londra
    Il giorno del suo compleanno annunciamo che Amy Winehouse sarà oggetto di una nuova mostra retrospettiva al Design Museum di Londra. La cantante sarà ricordata nel recente decimo anniversario della sua morte nel luglio 2011 all’età di 27 anni. Amy: Beyond the Stage aprirà Il 26 novembre al Design Museum, con… Leggi tutto »
  • Londra, per la prima volta al mondo avremo un arcobaleno saporitoLondra, per la prima volta al mondo avremo un arcobaleno saporito
    Immagina un arcobaleno che puoi annusare e quasi assaggiare. Un arcobaleno che non solo sembra bello, ma è un’esperienza interattiva. Bompas & Parr, i designer internazionali di esperienze multisensoriali, stanno portando il loro team unico nel suo genere per creare questa installazione per i Royal Docks di Londra. I tuoi… Leggi tutto »
close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Torna su