“Sono ancora qua perché non ho nessuna voglia di tornare in Italia”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

delusoOggi scrive un lettore che dopo 6 anni a Londra non sembra essere molto contento. Ma come dice, non ha voglia di tornare in Italia.

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel gennaio 2010

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Stavo in ostello per cercare lavoro, volevo solo una stanza dal momento della sistemazione lavorativa

Foto: © Copyright Pam Brophy and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come hai cercato lavoro?

A mano ma ho scoperto che se si vuole lavorare meglio chiedere a altri italiani
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

3 settimane

  [irp]

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea in economia e solo lavoro a nero in Italia

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Buono

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Aiuto in cucina e ora faccio assistenza clienti per delle ruote

[useful_banner_manager banners=1,6,12 count=1]

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Molto deludente, mi pare di aver buttato via tempo e una laurea intera. Londra va solo mene per chi vuol fare lavoro manuale pagato pochissimo o persone con un CV alto 20 cm. Non ci sono vie di mezzo…noi che abbiamo intelligenza e titoli di studio ma nessuna esperienza di lavoro veniamo subito scartati. Londra non è quello che mi aspettavo, dalle storie che sentivo pensavo che Londra avesse qualcosa da offrire a tutti. Invece ha solo qualcosa da offrire a una piccola minoranza. Sono ancora qua perché non ho nessuna voglia di tornare in Italia, ma non sono soddisfatto.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Solo se hanno esperienza o sono contenti di fare lavoro sottopagato e vivere essenzialmente male.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Non venite pensando di cominciare dal basso e fare carriera. Se non avete esperienza potrete solo fare carriera nella ristorazione e poco altro. A me non interessa poi se interessa a voi, considerate anche che il costo della vita è alto e gli stipendi bassi. Poi non so che aspettative avete, magari dormire in 3 in una stanza è il vostro sogno, fate voi.   [irp]

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, l

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

“Sono ancora qua perché non ho nessuna voglia di tornare in Italia”

a voi la parola (4)
Silvia consiglia di non sopravvalutare Londra e la Gran Bretagna
Old camera and on wooden table
Fateci vedere le vostre foto di Londra e Gran Bretagna
Lavorare per Starbuck e’ il sogno di tanti italiani
elephant
Abito nel quartiere Elephant & Castle da quasi un anno
Professional bartender garnishing with lime cocktails
Domande dei lettori: lavoro estivo e lavoro per Barman
visto per lavorare a Londra
Inizia campagna di informazione per cittadini comunitari
Untitled design (22)
Mario è chef a Londra e racconta la sua esperienza
un'italiana a Londra
"Se siete capaci farete la vostra fortuna"
Housemaid cleaning room
Riesci a vivere a Londra con la paga minima?
"Fate domanda di lavoro a tutto quello che vi interessa!"
Ultime reazioni
Torna su