delusoOggi scrive un lettore che dopo 6 anni a Londra non sembra essere molto contento. Ma come dice, non ha voglia di tornare in Italia.

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel gennaio 2010

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Stavo in ostello per cercare lavoro, volevo solo una stanza dal momento della sistemazione lavorativa

Foto: © Copyright Pam Brophy and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come hai cercato lavoro?

A mano ma ho scoperto che se si vuole lavorare meglio chiedere a altri italiani
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

3 settimane

  [irp]

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Laurea in economia e solo lavoro a nero in Italia

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Buono

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Aiuto in cucina e ora faccio assistenza clienti per delle ruote

[useful_banner_manager banners=1,6,12 count=1]

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Molto deludente, mi pare di aver buttato via tempo e una laurea intera. Londra va solo mene per chi vuol fare lavoro manuale pagato pochissimo o persone con un CV alto 20 cm. Non ci sono vie di mezzo…noi che abbiamo intelligenza e titoli di studio ma nessuna esperienza di lavoro veniamo subito scartati. Londra non è quello che mi aspettavo, dalle storie che sentivo pensavo che Londra avesse qualcosa da offrire a tutti. Invece ha solo qualcosa da offrire a una piccola minoranza. Sono ancora qua perché non ho nessuna voglia di tornare in Italia, ma non sono soddisfatto.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Solo se hanno esperienza o sono contenti di fare lavoro sottopagato e vivere essenzialmente male.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Non venite pensando di cominciare dal basso e fare carriera. Se non avete esperienza potrete solo fare carriera nella ristorazione e poco altro. A me non interessa poi se interessa a voi, considerate anche che il costo della vita è alto e gli stipendi bassi. Poi non so che aspettative avete, magari dormire in 3 in una stanza è il vostro sogno, fate voi.   [irp]

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, l