“Sono executive in una società di servizi di consulenza”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

cityDa quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

Da 3 anni e mi trovo molto bene

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Sono executive in una società di servizi di consulenza per l’azienda

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

Si deve dare tanto per ricevere qualcosa

E quali sono i lati positivi?

Se si resiste e non tutti resistono, si ha qualcosa di offrire si viene ricompensati abbastanza bene, gli stipendi non sono così come pensano molti in Italia

Foto: LicenseAttribution Some rights reserved by wsuph001

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Si

Ritorneresti in Italia?

Non credo

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Dovete venire con esperienza, un inglese ottimo e tanta tanta determinazione. Il laureato che ci ha messo 10 anni a laurearsi in Italia raramente verrà accolto a braccia aperte, qui abbiamo un enorme scelta di  laureati di 22 anni che hanno già esperienza di lavoro, sanno usare bene Excel e Word e altri programmi, sanno creare grafici complessi  e sanno scrivere un rapporto di 10 pagine. Non tutti gli italiani riescono a competere a questi livelli ed ecco allora che si trovano a fare i camerieri, in quel caso secondo me non vale la pena venire a Londra. Nelle grandi città chi guadagna poco vive proprio male

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Se vuoi  sapere come trovare lavoro a Londra, leggi le nostra sezione sul lavoro con centinaia di articoli

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

1 commento su ““Sono executive in una società di servizi di consulenza””

  1. Avatar

    “Il laureato che ci ha messo 10 anni a laurearsi in Italia raramente
    verrà accolto a braccia aperte, qui abbiamo un enorme scelta di
    laureati di 22 anni che hanno già esperienza di lavoro, sanno usare
    bene Excel e Word e altri programmi, sanno creare grafici complessi e
    sanno scrivere un rapporto di 10 pagine. Non tutti gli italiani riescono
    a competere a questi livelli ed ecco allora che si trovano a fare i
    camerieri, in quel caso secondo me non vale la pena venire a Londra.”

    Grande saggezza!

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
hall
"Bisogna arrivare con capacità e meriti e non essere uno dei tanti alla deriva"
My Post (1)
"Senza laurea e nessun appoggio sono arrivata ben in alto"
“Non dare retta agli italiani che si lamentano”
"Non dare retta agli italiani che si lamentano"
My Post (5)
"C'è chi si innamora delle persone e chi delle città, per me Londra"
Marcella in Inghilterra (1)
"Molta vita sociale si è spostata nelle case e giardini privati"
city-678x381
Gli italiani si trasferiscono ancora a Londra?
Mi trovo malissimo a causa del clima invivibile
"Mi trovo malissimo a causa del clima invivibile"
My Post (3)
"Molto piu’ dignitoso fare il disoccupato in Italia che emigrare a Londra"
“Venite a Londra per fare un esperienza e divertirvi”
"Venite a Londra per fare un esperienza e divertirvi"
DSCN6359
"Con la meritocrazia c'e' rispetto per la persona e tutto e' possibile!"
Ultime reazioni
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: