“Sono grata di quello che mi sta offrendo Londra e lo mostro col mio sorriso”

squirrelQuando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel 2014

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

con una agenzia, avevo casa al mio arrivo

Come hai cercato lavoro?
chiedendo in giro

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

3 giorni!

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?
assistente di cucina, ora sono cameriera

Foto: © Copyright Chris Downer and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Diploma turismo, cameriera, impiegata, receptionist e babysitter

Foto: © Copyright Ben Gamble and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Molto scarso, quello della scuola

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Difficile, dura ma generalmente positiva. Ho lavorato veramente tanto in questi 2 anni ma mi sendo contenta.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
[one_half]

[/one_half]Dipende che vogliono dalla vita, a Londra la qualità della vita è bassa, si mangia male, piove sempre e le case sono orribili, si dedica la vita al lavoro ma si trova la meritocrazia, l’onestà e la giustizia che in Italia mancano. Se vogliono fare sacrifici personali per vivere in una società equa… ben vengano, se preferiscono fare poco, mangiare bene, abbronzarsi ma riescono a convivere con la corruzione, il marciume e la disonestà possono a quel punto rimanere in Italia.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Dovete venire con tanta voglia di lavorare, essere disposti a fare enormi sacrifici,  senza lamentarvi. Qua amano le persone  che accettano tutto senza lamentarsi, anzi sorridono sempre. In fondo a Londra sempre abbiamo ciò ci meritiamo, se non ci piace siamo noi che non abbiamo fatto abbastanza per meritarci di meglio. Sono grata di quello che mi sta offrendo Londra e lo mostro col mio sorriso.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

$ s Commenti

lascia un commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Esperienza di un lettore che lavora per una galleria d’arte a Londra

    “Venite con mente aperta e rispetto per le persone e altre culture”