“Se non volete lavorare nei ristoranti, non cercate lavoro nei ristoranti!”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

bttowerQuando sei venuto/a a a Londra/UK?

19 mesi fa

Come hai cercato casa?

Stavo inizialmente da un amico, trovai una stanza mia dopo 2 settimana

Hai avuto problemi a trovare una sistemazione fissa?

No, facilissimo

Come hai cercato lavoro?

Mandavo il mio cv a privati e agenzie

Che tipo di lavoro hai trovato?

Trovato un lavoro temporaneo per un’agenzia di marketing internazionale, trovato in seguito un lavoro fisso per un grande nome

Quanto tempo ci hai messo a trovare lavoro?

il primo? circa 2 settimane

Hai avuto problemi ad aprire il conto in banca?

No, nessuno

Hai avuto problemi ad avere il National Insurance Number ?

un sacco di domande stupide ma me l’hanno dato senza troppe storie, ho aspettato circa un mese dopo per averlo

Che consigli daresti a chi vuole partire?

Se non volete lavorare nei ristoranti, non cercate lavoro nei ristoranti! Sono stufo di sentire italiani laureati che si lamentano che trovano solo nei ristoranti, al mio primo lavoro cercano sempre italiani e pochi fanno domanda, vanno tutti da Starbucks. Dove lavoro ci stanno anche un paio di italiani che parlano inglese abbastanza scarso ma si sono buttati e hanno fatto domanda, e con le commissioni e tutto prendono in netto sulle 2000 sterline al mese. Dove esser voi stessi, usare la testolina che avete e buttarvi, non fare tutto quello che fanno gli altri, perchè ve lo dico io: SBAGLIANO. Se venite nella metropoli con più occasioni al mondo e riuscite solo a trovare lavoro in un ristorante, secondo me dovete farvi ricoverare.

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui.

Non siamo sempre necessariamente d’accordo con le risposte al sondaggio ma cerchiamo di dare la parola a tutti

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

“Se non volete lavorare nei ristoranti, non cercate lavoro nei ristoranti!”

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
royal festival
"Con la giusta motivazione Londra può davvero offrirti grandi opportunità"
“I mediocri e gli scarsi tirano avanti a fatica”
"I mediocri e gli scarsi tirano avanti a fatica"
- Unknow (7)
I pro e contro di un trasferimento a Londra secondo Eric
Boutique Italiana
Imprenditorialità a Londra - La mia Boutique Italiana
My Post (11)
Famosa pasticceria milanese apre filiale a Londra
“Sono infermiera per uno studio dentistico”
"Sono infermiera per uno studio dentistico"
pablo (6)
"Ho paura che noi non abbiamo futuro in questo paese"
TLL News (6)
Londra, prima mondiale di un musical creato anche da talenti italiani
"Gli italiani stanno facendo delle grandi cose a Londra"
Il meglio del forum: Italiani che non parlano inglese
Il meglio del forum: Italiani che non parlano inglese
Ultime reazioni
Torna su