Spotify rimuove lo shuffle per Adele

Si, potete ascoltare l’ultimo album della cantante londinese su Spotify, ma non potete fare shuffle.

Adele ha spiegato che ciò consentirebbe alle piattaforme musicali di rispettare il lavoro e l’intenzione degli artisti. Ieri, l’opzione shuffle di Spotify, il cerchio con le frecce intrecciate, era sparita da tutti gli album di Adele sulla piattaforma, incluso “30”, il suo ultimo album uscito due giorni fa.

La cantante ha scritto su Twitter: “Questa era l’unica richiesta che avevo nel nostro settore in continua evoluzione! Non creiamo album con così tanta cura  senza motivo; la nostra arte racconta una storia e le nostre storie dovrebbero essere ascoltate come le abbiamo volute. Grazie, Spotify, per aver ascoltato.

 

Comunque Spotify ha rimosso l’opzione di fare shuffle come default anche per altri artisti, si può farlo ma non è automatico come prima. Come succede sempre in queste situazioni,  ci sono coloro che sono scontenti dell’idea, mentre altri concordano con Adele, gli album dovrebbero essere ascoltati nell’ordine scelto dall’artista. Voi come li ascoltate?

Rispondi

Torna su